Vittorio Gassman. Il Centenario
Organizzazione eventi, congressi, meeting, conferenze, eventi, mostre, incentive launch party Genova

Organizzazione eventi, congressi, meeting, conferenze, eventi, mostre, incentive launch party Genova Vittorio Gassman. Il Centenario

Vittorio Gassman. Il Centenario

Vittorio Gassman. Il Centenario

dal 6 luglio al 18 settembre 2022
Palazzo Ducale, Genova

Dal 6 luglio al 28 settembre, la prestigiosa location di Palazzo Ducale ospiterà Vittorio Gassman. Il Centenario, mostra dedicata all’indimenticato attore, protagonista di film diventati iconici come Il Sorpasso, L’Armata Brancaleone e I Soliti Ignoti, ma anche straordinario interprete di teatro, con la sua carismatica presenza scenica e la voce inconfondibile.
L’esposizione – curata da Alessandro Nicosia, Diletta d’Andrea Gassmann e Alessandro Gassmann – è la prima a lui mai dedicata e si sdoppia, con un primo allestimento all’Auditorium Parco della Musica a Roma (fino al 29 giugno) per poi spostarsi a palazzo Ducale.

Attraverso materiali privati inediti e testimonianze professionali, immagini e video, curiosità e oggetti personali, la mostra ripercorre l’intera parabola artistica e umana di Gassman, dalla carriera, i premi e i trionfi, alla famiglia e agli aspetti più intimi. Il pubblico potrà incontrare il “Mattatore” negli anni gloriosi dell’Accademia d’Arte Drammatica, ripercorrere i suoi inizi nei teatri milanesi, il lavoro prestigioso nella compagnia di Luchino Visconti fianco a fianco con Paolo Stoppa, Rina Morelli, Paola Borboni. E il successo ottenuto nel cinema quando, insieme con Alberto Sordi, Nino Manfredi e Ugo Tognazzi tra gli anni Sessanta e Ottanta sarebbe stato uno degli attori più popolari e più amati.

A Genova, Vittorio Gassman è stato protagonista di spettacoli memorabili. Come quello in occasione delle Colombiadi nel 1992, Ulisse e la balena bianca, le cui scene furono curate da un altro illustre genovese, Renzo Piano. Non poteva quindi mancare una sezione della mostra dedicata allo speciale rapporto con la “Superba”. Oltre alle testimonianze e ai materiali d’archivio di quello straordinario spettacolo, messe a disposizione dal maestro, il Teatro Stabile di Genova ha fornito preziosi documenti. Nel 1998, il Comune di Genova ha conferitoa Gassman la cittadinanza onoraria. A un secolo di distanza dalla sua nascita, la Superba torna quindi a celebrare il suo illustre cittadino con un evento sicuramente imperdibile.